All for Joomla All for Webmasters
BENVENUTI SU 4INZU ONLUS

SOSTENIBILITÀ DEL PROGETTO

PAROLA D'ORDINE: SOSTENIBILITÀ

Una casa accogliente per i bambini in attesa di una mamma e un papà.

Per la realizzazione del progetto si auspica ad un coinvolgimento della popolazione locale, dalla fase di preparazione a quella di costruzione fino a quella di supporto alla conduzione.

L’orfanotrofio potrebbe essere anche un punto di aggregazione anche per i bambini delle case vicine e continuare ad essere sostenuto e supportato dalle famiglie che abitano in zona.

I materiali da costruzione da utilizzare sono quelli reperibili sul posto o, al massimo nella provincia di Gitega; la tipologia costruttiva della struttura rispecchierà gli standard locali, come pure le lavorazioni da effettuare saranno uniformate agli usi locali.

Al fine di creare vantaggio alla piccola economia locale i lavori saranno appaltati a maestranze specializzate del posto.

La garanzia della riuscita dell’intervento progettato è che questo edificio risolve un problema molto del Burundi e che riguarda i bambini orfani.

La prima fase del progetto, ovvero l’acquisto del suolo, è stata conclusa.

La conclusione della seconda fase del progetto sarà sancita dalla fine dei lavori e dall’acquisto degli arredi, delle suppellettili e dalle attrezzature.

La fase di gestione logistica e amministrativa sarà affidata all’Associazione Bambini Abbandonati per il progresso del Burundi (A.E.D.P.B.) nella persona da Leopold, direttore dell’orfanotrofio, eventualmente affiancato nelle fasi iniziale da un responsabile individuato dall’associazione in accordo con il direttore stesso.

SOSTENIBILITÀ IN 4 PUNTI

  • AIUTO AI BAMBINI ORFANI

    L’orfanotrofio potrà essere un punto di accoglienza per il sempre crescente numero di bambini orfani.

  • COINVOLGIMENTO DELLA POPOLAZIONE

    Il coinvolgimento della popolazione locale sia nella fase di costruzione che nella fase di gestione della struttura contribuirà alla buona riuscita del progetto

  • MICRO-ECONOMIA LOCALE

    L’utilizzo di materiale da costruzione reperibili nella zona, l’assunzione di maestranze locali e per la costruzione e di personale per la gestione della struttura creeranno un incremento della micro-economia locale.

  • LUOGO DI AGGREGAZIONE

    L’orfanotrofio potrà essere anche un luogo di aggregazione anche per i bambini della zona che potranno disporre di un posto per giocare.